top a

Andrea

 Il 18 agosto è cominciata la nostra prima vera vacanza.

Sono passati 4 lunghissimi anni tra sentenze, ricorsi e fax del mio avvocato per averti 20 gg consecutivi eppure sei anche mio figlio....

Il 18 Mattina sei arrivato con tua madre e tua nonna ti hanno lasciato a me con due sacchetti di plastica in uno c'erano 2 paia di pantaloni con tre magliette, quindi tutto l'occorrente per 20 gg !!! nell'altro due libri per i compiti per le vacanze :-).

 

Io ero felice come un bambino, ma tanto preoccupato per come potessero andare quei 20 gg, tu invece sei arrivato contento spruzzavi gioia da tutti i pori, eri contento che con papà potevi starci 20 gg.


Rimaneva un solo problema il più grande da superare, in questi 20 gg in mezzo c'era il tuo compleanno e tua madre dopo 4 anni che lo aveva sempre trascorso insieme con te quel giorno non aveva nessuna intenzione di lasciar passare anche quest'anno.
Ti Aveva convinto di una grande festa hai gonfiabili al lago prenotata 3 mesi prima. (sono andato a controllare per scrupolo, tuttolo libero per il giorno del compleanno).
Un lavaggio completo del cervello che voleva andare via da me prima del giorno del suo compleanno e tornare il giorno dopo e finire le vacanze con me.


Praticamente la settimana precedente al compleanno è stata dura ma piena di soddisfazione perchè ho parlato con lui, facendogli vedere la verità, quello che stava succedendo e che doveva scegliere lui.
Alla fine la festa di compleanno la voluta fare a casa ha invitato i propri compagni di classe e i propri amici, alcuni non sono venuti, la motivazione mi è stata data dalla madre il giorno prima: "non verranno alla festa alcuni compagni di classe di nostro figlio perchè loro vengono solo alla festa che organizzo io".


Mi è dispiaciuto per nostro figlio e per gli amici per il comportamento assunto da tali genitori ma purtroppo ognuno fa quello che si sente, purtroppo chi ci rimette sono solo i bambini !
Avevo invitato anche la madre a partecipare al compleanno è arrivata solo poco prima con la mia ex suocera a convincere il bambino che gli avevano fatto tanti regali belli, se fosse andato con loro avevano tante sorprese e il compagno di lei gli aveva portato un grande regalo....


Lui ha detto ok sono contento appena ho finito le vacanze con papà li vedrò.
A me non sembrava vero !
Ma era un segno di vero amore verso di me e soprattutto quello che ho fatto in questi 4 anni per averlo.
Finita la storia del compleanno è tornato un bimbo "normale", felice, sereno senza problemi e abbiamo trascorso l'ultima settimana spettacolare.


Ho raccontato solo l'episodio del compleanno, ma in quei 20 gg si è fatto di tutto, siamo andati a pesca in barca, al mare tutti i giorni, la sera sul letto di Papo lotta ad ogni ora.... e tante tante altre cose nostre.....


L'ultimo giorno quando sei andato via, è stata dura mi hai detto: "io volevo rimanere altri 10gg con te", non ce lo fatta a dirti non è possibile, ma ti è bastato guardarmi per capire quanto stavo male e subito hai ripreso i tuoi 2 sacchetti di plastica e sei andato via.


Ti voglio bene ciccio mio


Torna alle storie di Genitori Singolari >>

Questo sito utilizza cookies per assicurarti una migliore esperienza di navigazione.