top a

Affidamento congiunto

Affidamento congiunto dei figli, è così difficile collaborare? 15 marzo 2017 ore 21.00.  Serata a ingresso libero con Silvia Oltramari, avvocato minorile e della famiglia  e Linda Francioli, psicologa e psicoterapeuta

 separazione

A diversi anni dalla legge che definisce che per i genitori che si separano sia stabilito in linea di massima l’affido condiviso, le difficoltà applicative appaiono ancora evidenti. Indubbiamente infatti la legge richiama alla necessità di una più frequente comunicazione fra gli ex partner, cosa necessaria per realizzare quella condivisione nella gestione dei figli che il legislatore aveva in mente; e tuttavia tale collaborazione è spesso ostacolata da problemi materiali e psicologici che in alcuni casi rendono più aspri quei conflitti che con la separazione si intendevano invece ridurre. In questa serata interattiva affronteremo il tema dal punto di vista legislativo e psicologico, cercando come di consueto di fornire informazioni ed indicazioni operative; ma l’intento è anche quello di dar voce alle testimonianze di coloro che vorranno intervenire e di favorire con ciò lo scambio di esperienze fra genitori nella medesima condizione di vita.

La serata è a ingresso libero ma per motivi logistici-organizzativi è gradita la prenotazione.

Questo sito utilizza cookies per assicurarti una migliore esperienza di navigazione.